LA DOPPIA FACCIA DELL'AUSTRALIA. Parte 3

Mi chiamo Deran e stanotte ho dormito su un gradino. Sono arrivato in Australia quando avevo 15 anni. Su una nave. Dal Kuwait il viaggio è lungo, ma non fu la durata a spaventarmi: eravamo in mezzo all’oceano, al mare, quello vero, quando la nave su cui viaggiavamo si è rotta. È affondata, un centimetro alla volta, e con lei tutti noi. 250 persone amalgamate in un vortice di onde. 114 non ci sono più. 114 anime uccise da false speranze. Distrutte nell’attesa dei soccorsi. Ho

LA DOPPIA FACCIA DELL'AUSTRALIA. Parte 1

Mi chiamo Ashley e amo fare sesso. Non amo l’amore. O forse mi piace in linea generale, ma è troppo faticoso da gestire. Ho una bambina di cinque anni. Ne avevo venti appena compiuti quando sono rimasta incinta. La amo con tutta me stessa, ma credo non sia frutto di quel sentimento tanto declamato. Sono australiana. Casa mia è in un piccolo paesino di campagna nel Victoria; la mia bambina è lì e anche il padre abita nella stessa zona. Sono venuta a Melbourne a cercare lavoro,