CHI PORTA UN AMICO SI CUCCA UN TESORO!

Non c'è niente da fare: ai tempi dei nostri nonni si respirava un'atmosfera più serena. Il mondo era ingenuo e la vita scorreva sui binari consolidati dell'amore. Si stava meglio, ecco tutto: i bambini giocavano felici assieme agli scoiattoli; i genitori erano rispettati e gli zii riveriti. Trionfava la voglia di stare insieme gli uni con gli altri, e non c'era posto per la diffidenza. Prova adesso a bussare alla porta di uno sconosciuto dicendo: «Mi scusi buon uomo, offrireb